Informazioni legali

TERMINI E CONDIZIONI GENERALI DI UTILIZZO DI AERMES

 

Le presenti condizioni disciplinano l’utilizzo dell’applicazione denominata aermes di proprietà della ditta AERMES di Cardini Nicolò con sede in Spoleto Via G. Valadier n. 6, partita iva: 03531180549, di seguito denominata aermes e si applicano a tutti gli utenti dell’applicazione aermes. L’utilizzo di aermes è subordinato all’accettazione dei seguenti termini e condizioni. L’accettazione da parte dell’utente avviene attraverso l’apposizione di una spunta sulla casella “Ho letto i termini e le condizioni generali del servizio” al momento della registrazione. Al termine dell’iscrizione ad aermes, verrà inviata una e-mail di conferma di avvenuta registrazione con allegata copia del presente documento contenente i termini e le condizioni generali del servizio.

  1.  Definizioni

Nelle presenti condizioni generali di contratto

                                                                                                   

aermes”si riferisce all’applicazione aermes, di proprietà di Nicolò Cardini come sopra identificata. L’app aermes svolge il servizio di intermediazione tra utenti mittenti e utenti trasportatori, individuando e fornendo la possibilità di trasporto dei pacchi.

 

“Software”si riferisce all’applicazione per dispositivi mobili, scaricabile dall’appstore e dall’android store, necessaria per l’utilizzo del servizio.

 

“Account” è il profilo creato dall’utente all’interno dell’applicazione aermes che consente l’utilizzo del servizio. La creazione dell’account è subordinata alla verifica dell’indirizzo email fornito dall’utente al momento della registrazione. Tale verifica avviene attraverso un click su un link inserito nella email di verifica dell’account, necessario per completare la registrazione.

 

“Utente” indica indistintamente tutte le persone fisiche che si registrano al servizio, siano essi utenti mittenti, utenti trasportatori o utenti destinatari.

 

“Utente Mittente” (o mittente) è l’utente registrato al servizio che indica all’interno dell’app la presenza di un pacco da trasportare per suo conto, richiedendo alla comunità degli utenti trasportatori di trasportare tale pacco ad un destinatario da egli identificato.

 

“Utente trasportatore” (o trasportatore) indica l’utente registrato al servizio che mette a disposizione il proprio tempo ed il proprio mezzo di trasporto, per eseguire il servizio di trasporto di uno o più pacchi dietro corresponsione di un rimborso spese.

 

Per “Pacco” si intende ogni busta, scatola o oggetto che possa essere trasportato in conformità con le norme del codice della strada e di sicurezza pubblica.

 

“Trasporto” è il servizio svolto dall’utente trasportatore, per conto dell’utente mittente, che consta nella ricezione di un pacco nel punto di ritiro indicato dall’utente mittente e nello spostamento dello stesso fino al luogo indicato quale destinazione attraverso l’utilizzo di mezzi propri o pubblici di locomozione.

 

“Spedizione” è l’attività che si concretizza nella richiesta di trasporto effettuata dall’utente mittente alla comunità degli utenti trasportatori. La spedizione deve contenere tutte le indicazioni richieste dalla app tra cui l’indicazione del nominativo e dei dati del destinatario e l’assunzione della responsabilità circa la correttezza dei dati inseriti.

 

“Rimborso spese”: è la somma, espressa in Euro, che il mittente si obbliga a corrispondere al trasportatore ad avvenuta conclusione del servizio di trasporto.

 

“Spese per il servizio”: è la somma, espressa in Euro, che il trasportatore corrisponde ad aermes per l’utilizzo del servizio attraverso l’applicazione. Tale somma viene corrisposta dal trasportatore al momento della conclusione del servizio.

 

  1. Oggetto del servizio

Aermes mette in contatto gli utenti che intendono spedire un pacco (mittenti) con gli utenti che si rendono disponibili ad effettuare il trasporto (trasportatori) dietro rimborso spese. Aermes svolge pertanto l’attività di intermediario per la quale riceve un corrispettivo (spese del servizio).

 

Il costo per iI servizio di spedizione/trasporto è individuato automaticamente dall’applicazionein relazione al chilometraggio necessario per il trasporto. Nel costo complessivo indicato al momento della definizione del percorso sono compresi anche i costi del servizio aermes.

 

 

  1.  Registrazione dell’Account

Per poter usufruire del servizio in qualità di mittente o di trasportatore è obbligatorio possedere un account personale. Al momento della registrazione l’utente deve fornire tutti i dati richiesti dall’applicazione e necessari per completare la procedura. L'utente si assume la responsabilità della verità e correttezza dei dati inseriti. L’utente inoltre si assume la responsabilità di comunicare, a mezzo dell’app, eventuali modifiche che dovessero intervenire su tali dati. La registrazione dell’account avviene solo al termine della procedura di verifica dell’account come da punto 3.1.

L’accesso all’Account si effettua mediante l’inserimento di una username e di una password scelti dall’utente in fase di registrazione, strettamente personali e riservati. L’Utente è sempre personalmente responsabile per l’utilizzo del software che avvenga con le proprie credenziali. L’utente, inoltre, è tenuto al rispetto dei termini e delle condizioni indicate nel presente documento.

 

3.1 Procedura di verifica dell’Account

La procedura di registrazione richiede che l’utente inserisca alcuni dati obbligatori, tra cui indirizzo email, numero di cellulare, indirizzo di residenza. L’utente garantisce la correttezza dei dati inseriti sotto la propria responsabilità.

Al fine di facilitare il servizio tra gli utenti, aermes verifica la validità dell’indirizzo email fornito in fase di registrazione attraverso l’invio di una email contenente un link per completare il processo di registrazione.

L’utente si impegna a garantire la correttezza dei dati da lui forniti e l’aggiornamento degli stessi in caso di modifica per tutta la durata di utilizzo dell’app aermes.

 

  1. Sospensione dell’Account

Aermes, si riserva il diritto di sospendere in modo temporaneo o permanente e senza preavviso, gli account degli utenti che violino le regole della convivenza civile e del presente documento. A titolo esemplificativo e non esaustivo, sono da considerarsi elementi validi alla sospensione dell’account comportamenti oltraggiosi atti ad arrecare danno ai membri della comunità aermes, contenuti diffamatori, o l’accumulo di tre feedback negativi. In caso di invio di segnalazioni circa potenziali violazioni a carico di utenti, aermes si riserva la facoltà di verificarne la veridicità e prendere provvedimenti a riguardo.

È inoltre causa di cancellazione dell’Account la mancata accettazione delle modifiche apportate ai presenti Termini e Condizioni, nonché la revoca al consenso del trattamento dei dati personali di cui alle norme sulla Privacy (link).

 

4.1  Cancellazione dell’Account da parte dell’Utente

L’utente ha il diritto di recedere dal servizio con la conseguenza della cancellazione dell’account. L’eliminazione, potrà avvenire attraverso l’invio di un’email di richiesta di cancellazione alla quale ne seguirà una ulteriore con la conferma dell’avvenuta procedura. Qualora la richiesta venga effettuata mentre ci sono servizi e o pagamenti in corso, la cancellazione potrà avvenire solo al regolare termine e saldo di questi ultimi.

 

  1. L’utente mittente

Il mittente è colui che attraverso l’applicazione aermes, richiede il servizio di spedizione al trasportatore. L’accesso come Mittente è subordinato alla creazione di un account e all’accettazione dei seguenti Termini e Condizioni.

Per poter usufruire del servizio, il mittente deve:

-Indicare un valido indirizzo corrispondente al punto di ritiro del pacco dove poter consegnare personalmente il pacco al trasportatore.

-Indicare un valido indirizzo corrispondente al punto di destinazione del pacco.

-Qualora il destinatario non sia un utente registrato ad aermes, il mittente deve obbligatoriamente e sotto la propria responsabilità, avvertire il destinatario designato dell’imminente spedizione del pacco.

Al momento dell’inserimento dei suddetti dati, aermes indicherà automaticamente l’importo del rimborso spese da corrispondere al trasportatore.

Il Mittente può decidere, in questa fase, di non procedere alla prenotazione del servizio. In tal caso, nessun costo sarà addebitato all’utente.

Il mittente riconosce ad aermes un corrispettivo pari al 50% del rimborso spese indicato in fase di prenotazione della spedizione qualora egli effettui una prenotazione del servizio e successivamente decida di annullarla.

 

5.1 Responsabilità del mittente

Con l'accettazione delle presenti condizioni generali di contratto, il mittente esonera aermes, da ogni responsabilità relativa al contenuto dei pacchi.

Il mittente garantisce che i beni contenuti nei pacchi ed inviati attraverso aermes sono conformi alle normative in materia di trasporto e di proprietà. Si fa assoluto divieto di spedizione dei seguenti articoli: armi , farmaci, esplosivi, rifiuti speciali, sostanze stupefacenti, materiale pedopornografico, animali, opere d’arte, opere dell’ingegno protette da copyright.

Il mittente si obbliga a manlevare e tenere indenne aermes circa qualsiasi controversia o responsabilità concernente il contenuto dei pacchi, oltre a tutte le spese che dovessero insorgere per comparire e/o resistere in procedimenti penali/civili/amministrativi instaurati dall'Autorità Giudiziaria e relativi al servizio di spedizione/trasporto o ad attività effettuate durante la spedizione/trasporto dagli utenti di aermes.

Aermes si riserva la facoltà di segnalare alle autorità competenti gli Utenti che violino le suddette norme.

Aermes ed il trasportatore sono esonerati da responsabilità anche nel caso di ispezione del pacco a qualsiasi titolo da parte dell’autorità giudiziaria.

È responsabilità del mittente confezionare l’oggetto da spedire in modo tale da garantirne la riservatezza del contenuto.

6. L’utente trasportatore

L’utente che svolge il ruolo di trasportatore si impegna a provvedere ad effettuare il trasporto nei tempi e con le modalità indicate dall’app e dal presente documento. Il trasportatore è tenuto al rispetto delle norme del codice della strada. Il trasportatore dichiara sotto la propria responsabilità di non essere un trasportatore professionista e di svolgere l’attività di trasporto senza fini di lucro. Egli inoltre è autonomamente tenuto al rispetto delle norme in materia fiscale e all’assolvimento dei relativi obblighi dichiarativi e contributivi.

Egli dichiara sotto la propria responsabilità di essere nella disponibilità del mezzo con il quale effettua il trasporto e si assume tutti i rischi legati allo stesso.

La registrazione dell’account per l’utente trasportatore richiede, oltre ai dati necessari per gli altri utenti, l’inserimento di dati obbligatori quali: data di nascita, codice fiscale, tipo di veicolo, dichiarazione di disponibilità del veicolo o mezzo pubblico utilizzato, targa del veicolo, numero della carta di credito, numero di telefono, email (il trattamento di tutti i dati è disciplinato dalle norme in materia di Privacy – link).

 

6.1 Responsabilità del trasportatore

Aermes si riserva il diritto di sospendere l’account e di avvertire le autorità competenti, qualora un trasportatore sfrutti l’app a scopo di lucro o per trarne un profitto professionale senza averne i requisiti. Secondo la legge italiana è fatto obbligo ai trasportatori che svolgono il servizio di spedizione di trasportare pacchi fino ad un massimo di 30 chilogrammi. La registrazione all’app in qualità di driver è esclusivamente riservata agli utenti maggiorenni.

Al momento della registrazione, il trasportatore inserisce i propri dati, assumendosi la responsabilità della correttezza e validità dei dati inseriti per tutta la durata di utilizzo del proprio account aermes.

L’utente trasportatore è obbligato a comunicare ad aermes qualsiasi incapacità sopravvenuta a qualsiasi titolo (ad esempio sospensione della patente di guida o infortunio che esclude la possibilità di guidare) relativa alla propria capacità di effettuare servizi di trasporto con un veicolo. L’utente si assume la responsabilità del rispetto delle norme in materia di circolazione stradale. L’appartenenza alla Community di aermes non esonera il trasportatore dal rispetto delle norme in materia di circolazione stradale.

L’utente garantisce di non aver ricevuto condanne penali per reati stradali o contro il patrimonio, a tutela della buona fede degli utenti mittenti che utilizzano la sua attività di trasporto.

Aermes si riserva di effettuare controlli a campione per verificare la veridicità e la correttezza dei dati forniti dagli Utenti e di segnalare eventuali anomalie alle autorità competenti.

Il trasportatore, ricevuto il pacco dal mittente, deve verificarne l'integrità, segnalando eventuali problemi e/o manomissioni del confezionamento ed avendo il diritto di non accettare la presa in consegna in caso di evidenti manomissioni del confezionamento del pacco.

La mancata segnalazione implica l'accettazione del pacco da parte del trasportatore e la presunzione dell'assenza di vizi. Il trasportatore ha l'obbligo di custodire il pacco fino al momento della consegna, adottando tutte le misure necessarie volte ad evitare danneggiamenti che potrebbero alterare il contenuto dello stesso o il suo smarrimento.

Il trasportatore, con l'accettazione delle presenti condizioni generali di contratto, manleva e tiene indenne aermes da ogni controversia e responsabilità circa il trasporto da egli effettuato.

 

  1.  Esonero di responsabilità

Aermes non è responsabile per eventuali malfunzionamenti, interruzioni o sospensioni del servizio. In caso di interruzione, sospensione o malfunzionamento gli Utenti non hanno diritto ad alcun risarcimento e/o indennità.

Aermes non assicura il corretto funzionamento del servizio su tratte inferiori ai 5Km.

Aermes non risponde dell’eventuale utilizzo illecito della sua app da parte dei propri Utenti.

Gli Utenti Mittente e trasportatore esonerano aermes da ogni responsabilità relativa alla

tardiva e/o mancata consegna dei pacchi all’indirizzo di consegna e/o di destinazione e/o al mancato rispetto delle condizioni di consegna. Qualsiasi controversia relativa al servizio di spedizione/trasporto non riguarda in alcun modo aermes e le parti si impegnano fin da ora di sollevare aermes da ogni responsabilità circa ipotesi di danneggiamenti e/o perdita del pacco o di mancato pagamento dei rimborsi spese.

 

8. Rimborso spese

Il rimborso spese è stabilito da aermes, prendendo come riferimento la media dei rimborsi spese stabilita dalle tabelle ACI e in misura proporzionale al chilometraggio del trasporto. Il mittente si obbliga a corrispondere quanto stabilito da aermes.

 

9.Costo del servizio

Aermes prevede l’addebito di commissioni pari al 24% per l’utilizzo del software che dovranno essere corrisposte dal trasportatore. Le commissioni sono già comprese nella cifra che il mittente visualizzerà quale rimborso spese una volta inseriti il punto di ritiro e di consegna del pacco. Il trasportatore paga la cifra indicata quale costo del servizio ad aermes al momento della consegna del pacco a destinazione, secondo le istruzioni in app.

 

 

 

  1. Modalità di pagamento

Il sistema di pagamento è gestito da un soggetto terzo ed avviene nel rispetto delle norme di sicurezza sui pagamenti online.

 

11. Politiche di rimborso

In caso di mancata consegna del pacco da parte del mittente, ritardo nel servizio di trasporto o mancata consegna all’indirizzo di destinazione, aermes si riserva la possibilità di valutare ma non assicurare il rimborso richiesto dagli utenti. In ogni caso, aermes non risponde dei danni cagionati alle cose trasportate o della loro perdita.

 

12. Proprietà intellettuale

Nicolò Cardini, titolare della ditta individuale aermes, è titolare dell’applicazione aermes e di tutti i diritti di proprietà intellettuale relativi alla medesima.

 

  1. Modifiche e aggiornamenti del software

Aermes si riserva la facoltà di modificare e aggiornare il proprio software anche attraverso l’inserimento di ulteriori servizi. In tali circostanze gli utenti saranno informati via email e, conformemente alle normative in vigore, avranno la possibilità di recedere dal servizio. La continua utilizzazione del servizio costituisce accettazione tacita delle modifiche e degli aggiornamenti.

 

14.Legge applicabile

Per ogni aspetto non specificamente individuato dal presente documento suppliscono le norme del Codice Civile Italiano. La legge applicabile al presente documento è la legge italiana. 

Termini e Condizioni generali del serviz[...]
Documento Adobe Acrobat [364.1 KB]

[Termini e Condizioni]